jueves, 19 de junio de 2008

The girl effect


Bel video, peccato che non ci siano versioni in altre lingue - per leggere l'inglese a quella velocità bisogna conoscerlo abbastanza bene, cosa che per me non è un problema ma forse per altri sì. Ci si può fidare sapendo che l'iniziativa viene dalla Nike Foundation? Già, la Nike... forse vuole lavarsi la faccia con queste buone azioni, difendere le bambine che saranno portatrici di futuro e sviluppo. Che ne pensate?

5 comentarios:

  1. mi querida,

    è un penoso tentativo buonista questo qui, nè più nè meno... quanto lavoro minorile ha gestito in passato per produrre i suoi bellissimi prodotti nel terzo mondo?
    BAH

    ResponderEliminar
  2. Sì, vero? Hanno proprio una faccia tosta!

    ResponderEliminar
  3. Bah, a me fa un po' ridere sta cosa. e' un po' come la fiat che usa rino gaetano per pubblicizzare la sua fiat bravo... sempre per il cul0 ci pigliano, non c'è storia.

    ResponderEliminar
  4. Ahi! Proprio stasera sarò a un'incontro che si tiene proprio nel negozio Pop-up della Fiat 500, a Milano... Chiederò al responsabile Marketing com'è questa storia ;-)
    Ora parlando sul serio, infatti mi sa che diventa fin troppo facile usare argomenti delicati e commoventi per sembrare più buoni... Attenti!

    ResponderEliminar
  5. scusate se mi intrometto ma potreste dare un'occhiata al mio blog? è tutto pronto per la conferenza sono gasatissima.Il volantino è sul mio blog c'è pure il mio nome ;-) hanno cercato di prendersi altri il merito solo nostro (mio,di sara e di mariela) di aver mobilitato un vero esercito ma io dovrò parlare e io rivendicherò il nostro impegno. Un bacio

    ResponderEliminar